Cronaca

Alluvione, solidarietà anche dal Trentino: a Spormaggiore una serata per aiutare le scuole di Romiti e Cava

Sabato una delegazione del Comitato quartiere Romiti e dell’associazione genitori della scuola “Pio Squadrani”, è stata invitata a Spormaggiore, comune in provincia di Trento, dove è stata organizzata una serata romagnola

Sabato una delegazione del Comitato quartiere Romiti e dell’associazione genitori della scuola “Pio Squadrani”, è stata invitata a Spormaggiore, comune in provincia di Trento, dove è stata organizzata una serata romagnola, con tanto di piadina e squaquerone. Il ricavato, tolte le spese, verrà devoluto alle associazioni genitori della “Pio Squadrani”, ma anche della “Livio Tempesta” della Cava, per l’acquisto di materiale inerente alla scuola, danneggiate a causa della recente alluvione. Tutto nato dall’amicizia di  un cittadino residente nel territorio alluvionato,  che ha contatti con una persona di Cesenatico che si è trasferita a Spormaggiore. Una conoscenza che ha fatto nascere l’idea di una serata romagnola, per aiutare le associazioni genitori dei due quartieri che fanno parte dello stesso istituto comprensivo 5 Tina Gori, durante la festa paesana del paese trentino. Una delegazione da Forlì è stata quindi ospite della serata di sabato, alla quale hanno partecipato numerose persone. La cifra raccolta andrà per i progetti scolastici ed extrascolastici delle due scuole. Un ulteriore gesto di solidarietà e sostegno che dà la forza giusta per rialzarsi e combattere per risorgere tutti assieme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, solidarietà anche dal Trentino: a Spormaggiore una serata per aiutare le scuole di Romiti e Cava
ForlìToday è in caricamento