rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Alluvione e danni / Civitella di Romagna

"Diamo una mano concretamente". Vittorio Sgarbi al fianco di Civitella di Romagna

Vittorio Sgarbi, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook sostiene la raccolta fondi lanciata dal Comune di Civitella di Romagna, tra i territori più colpiti dall'alluvione del 16 maggio scorso

"Diamo una mano concretamente. Ciascuno per quello che può. E soprattutto condividete". Vittorio Sgarbi, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook sostiene la raccolta fondi lanciata dal Comune di Civitella di Romagna, tra i territori più colpiti dall'alluvione del 16 maggio scorso. Il territorio della vallata del Bidente è stato interessato da numerose frane, che hanno compromesso vie di comunicazione. Si sta lavorando intanto, comune già comunicato dal sindaco Claudio Milandri, nel sfondare le frane nelle frazioni, con perlustrazioni dei Vigili del Fuoco a Seggio. Mercoledì delle 2335 utenze, solo 31 erano senza corrente, sostenute comunque dai generatori di corrente. "La normalità al 100% non l'avremo a breve, ma ci stiamo provando con molta fatica - le parole del primo cittadino -. Una volta ripristinate le emergenze penseremo alla ricostruzione". 

Sgarbi sostiene Civitella-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diamo una mano concretamente". Vittorio Sgarbi al fianco di Civitella di Romagna

ForlìToday è in caricamento