Alternanza scuola-lavoro con Hera: al via i primi progetti per la crescita degli studenti

Parte a Forlì, nella sede Hera di via Balzella 24, uno dei nuovi percorsi di alternanza scuola-lavoro per altrettanti studenti dell’Itis Guglielmo Marconi.

Dai banchi di scuola all'azienda: la positiva esperienza degli ultimi due anni prosegue e riparte di slancio. Anche per l’anno scolastico in corso, infatti, Hera torna ad aprire le porte delle proprie sedi aziendali a circa 100 studenti delle scuole secondarie di secondo grado dell’Emilia-Romagna, del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e delle Marche offrendo un importante contributo alla loro formazione. Parte a Forlì, nella sede Hera di via Balzella 24, uno dei nuovi percorsi di alternanza scuola-lavoro per altrettanti studenti dell’Itis Guglielmo Marconi. Affiancati dal personale dell’azienda, gli studenti potranno svolgere attività concrete inerenti i processi di lavoro   di tecnico di laboratorio. Dei 100 percorsi di alternanza scuola-lavoro previsti per il 2017/2018, ben 8 ricadranno sul territorio di Forlì-Cesena, dove gli istituti superiori interessati sono 2, entrambi di Forlì: l’Istituto Tecnico Commerciale Carlo Matteucci con 2 percorsi e l’Itis Guglielmo Marconi con 6 percorsi, che vanno ad aggiungersi ai 9 dell’anno scolastico 2016/17.

"Con l’avvio di queste nuove esperienze formative – afferma Tomaso Tommasi di Vignano, Presidente Esecutivo del Gruppo Hera - si completano i percorsi di alternanza scuola-lavoro previsti da Hera per il triennio. Si tratta di un’esperienza molto importante, non soltanto per le scuole e i ragazzi ma anche per la nostra stessa azienda, che impara a confrontarsi con gli adulti di domani. Del resto – prosegue Tommasi – il senso del progetto è proprio questo: non smettere mai di imparare, investendo sulle competenze acquisite a scuola e nel mondo del lavoro e ritornando sui banchi forti di esperienze nuove, che forniscono ai ragazzi un quadro più completo del mondo che li attende. Mi auguro che anche negli anni a venire il Paese continui su questa strada, dando fiducia e seguito a questi progetti e, soprattutto, garantendo continuità in una direzione in cui Hera si impegna con la massima convinzione".

L’esperienza di quest’ultimo istituto con Hera è stata positiva da essere presentata il 21 marzo scorso a Milano come uno dei 25 casi di successo a livello nazionale inseriti nella ricerca ‘’We4Youth: come accelerare le partnership scuola-impresa’’. I percorsi avranno una durata variabile fra le 80 e le 200 ore a studente: 6 dei quali verranno svolti nella sede di via Balzella 24 e 2 presso la sede di via A. Spinelli a Cesena. Le altre mansioni, nelle quali i ragazzi si cimenteranno dal mese di giugno in poi, sono quelle di addetto amministrazione del personale, addetto attività tecniche impianti gas, addetto tecnico preventivista e di addetto di attività tecniche presidio operativo sistemi acqua.

I percorsi seguono una metodologia basata sull’integrazione tra le competenze lavorative e quelle dei piani didattici. Tecnici e manager Hera fanno da tutor, delineando insieme agli insegnanti itinerari specifici che consentano agli studenti di rafforzare e integrare le competenze già apprese a scuola attraverso esperienze professionali in azienda. Tutte le attività vengono monitorate e sono previsti momenti di valutazione, finalizzati alla crescita dei ragazzi.

Al termine, verranno rilasciate da Hera le attestazioni delle competenze tecnico-professionali acquisite, in linea con gli standard europei. Questo per permettere agli studenti di poter affacciarsi al mondo del lavoro con un curriculum già ricco di esperienze pratiche, oltre a quelle teoriche. Un punto di forza che potrà aiutarli nella ricerca di un impiego in una società sempre più competitiva ed esigente, o nell’orientarsi verso scelte formative precise per il loro lavoro, per esempio il tipo di università.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa integra i percorsi didattici curricolari ed extracurricolari del progetto “Hera ti insegna un mestiere…a scuola”, che l’azienda mette in campo da anni e che prevede sessioni didattiche con il supporto di personale tecnico-professionale Hera, sia in aula che presso gli impianti del Gruppo, in vista della preparazione dei tecnici del futuro. Inoltre, si colloca in linea con i continui investimenti della multiutility sul cosiddetto “capitale umano”, cioè le persone e le loro capacità, vero patrimonio del Paese così come di Hera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento