menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altro venerdì di sciopero, l'Ausl: "Saranno assicurati i servizi pubblici essenziali"

Anche Hera rende noto che "potrebbero verificarsi disagi nello svolgimento dei servizi, anche negli sportelli commerciali"

Venerdì ci sarà uno sciopero generale nazionale: è stato organizzato dal sindacato Usb (Unione Sindacale di Base) e riguarderà tutte le categorie di lavoratori, pubblici e privati. L'Ausl Romagna informa che "saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi". Anche Hera rende noto che "potrebbero verificarsi disagi nello svolgimento dei servizi, anche negli sportelli commerciali, in seguito a uno sciopero generale nazionale proclamato da un’organizzazione sindacale non confederale e articolato su tutta la giornata". L'azienda ricorda "che saranno garantite le prestazioni minime, assicurate per legge, e che al termine dello sciopero i servizi torneranno alla normale operatività".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento