rotate-mobile
Cronaca

Alzano il gomito e si mettono al volante: due ragazze perdono la patente

Sono stati numerosi i controlli effettuati nella notte tra venerdì e sabato dalle pattuglie della Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano.

Sono stati numerosi i controlli effettuati nella notte tra venerdì e sabato dalle pattuglie della Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano. Due le patenti ritirate a Forlì per guida in stato di ebbrezza a due ragazze. In entrambi i casi anche denuncia penale e decurtazione di 10 punti. La prima ad essere fermata è stata una 23enne di Dovadola: aveva un tasso di 1.44 g/l, quasi tre volte il limite consentito per legge. Stessa sorte per una 32enne di Forlì: in questo caso il tasso era di 1.01 g/l.

SANZIONI - A San Varano sulla Tosco Romagnola è stato fermato un albanese residente a Forlì di 50 anni che circolava col veicolo sottoposto a fermo amministrativo: per lui 776 euro di sanzione. A Dovadola sempre sulla ss67 è stato fermato un uomo di 62 anni della provincia di Bari. Anche in questo caso l’uomo circolava col veicolo sottoposto a fermo amministrativo. Inoltre aveva saltato ben 3 revisioni: per lui 1114 Euro di sanzione. Infine 169 euro di sanzione per un marocchino, che circolava senza la revisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alzano il gomito e si mettono al volante: due ragazze perdono la patente

ForlìToday è in caricamento