Alzheimer, diventare esperti nell’uso della parola con gli anziani malati: formazione al via

Gli appuntamenti si svolgeranno ogni giovedì dalle 18.30 alle 20 in Comune in sala Randi (ingresso in viale delle Torri, 13)

Un percorso dedicato agli operatori (oss o assistenti familiari) che permette di costruire strumenti per favorire la comunicazione e l'uso della parola nella relazione quotidiana con la persona con Alzheimer. Il progetto sarà seguito dal "6° Gruppo Abc", che organizzerà cinque incontri dalla durata di un'ora e mezza ciascuno a cadenza settimanale dal 15 ottobre al 12 novembre. Gli appuntamenti si svolgeranno ogni giovedì dalle 18.30 alle 20 in Comune in sala Randi (ingresso in viale delle Torri, 13).

I docenti sono Claudia Florea, formatrice del metodo, e Valentina Servidio, psicologa. Per iscriversi occorre inviare una richiesta alla casella di posta elettronica dedicata abc.approccio.fo@gmail.com. La graduatoria dei partecipanti ammessi al percorso si comporrà in ordine cronologico, sulla base di giorno e ora di arrivo della domanda fino ad esaurimento posti a disposizione. Il corso è gratuito, con possibilità di donazione. Per informazioni è possibile contattare "La Rete Magica" al numero 0543 033765 il lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 11.30 e il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento