menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulatorio di Forlimpopoli, "nessuna diminuzione dei servizi"

L’Ambulatorio di Osservazione e Terapia di Forlimpopoli "è a disposizione anche dei cittadini di Bertinoro. Pertanto, rispetto al passato, non è stata operata alcuna diminuzione dei servizi sanitari"

L’Ambulatorio di Osservazione e Terapia di Forlimpopoli "è a disposizione anche dei cittadini di Bertinoro. Pertanto, rispetto al passato, non è stata operata alcuna diminuzione dei servizi sanitari, piuttosto, si è lavorato per assicurare un’ancora maggior appropriatezza e prossimità delle cure". E' quanto tengono a precisare il coordinatore del Nucleo di Cure Primarie Basso Bidente Uno, Umberto Castellani, il referente del Nucleo per Bertinoro, Claudio Calboli, e la Direzione dell’Ausl di Forlì.

Castellani, Calboni e l'Ausl specificano che "i medici di medicina generale di Bertinoro operano anche all’interno dell’istituenda Casa della Salute di Forlimpopoli. Il territorio di Bertinoro e Forlimpopoli, infatti, afferisce a unico Nucleo di Cure Primarie, denominato “Basso Bidente Uno”, che si articola su due sedi: una, appunto, al piano terra della costituenda Casa della Salute di Forlimpopoli, e l’altra a Bertinoro, in via Cavour 9, accessibile tutti i giorni, eccetto sabato, festivi e prefestivi, dalle 8 alle 12.30 e dalle 15 alle 19".

"All’interno di tale sede, vengono erogate le stesse prestazioni ambulatoriali urgenti (quali coliche, dolori auricolari o dentari, manifestazioni febbrili, eruzioni cutanee e punture di insetto non accompagnate da altri sintomi, traumi leggeri, escoriazioni e ferite superficiali) garantite dall’Ambulatorio di Osservazione e Terapia di Forlimpopoli, con un infermiere dedicato ed esperto che prende in carico i pazienti e li indirizza al loro medico curante o ad un altro medico di famiglia presente nella struttura", viene chiarito.

"L'Ambulatorio di Osservazione e Terapia di Forlimpopoli rimane a disposizione anche dei cittadini di Bertinoro. Pertanto, rispetto al passato, non è stata operata alcuna diminuzione dei servizi sanitari, piuttosto, si è lavorato per assicurare un’ancora maggior appropriatezza e prossimità delle cure - sottolineano Castellani, Calboni e l'Ausl -. Per tutti i casi di emergenza/urgenza, invece, i cittadini sia di Bertinoro sia di Forlimpopoli devono rivolgersi al Pronto Soccorso dell’ospedale di Forlì. Come già avviene, nelle ore diurne del sabato e dei giorni festivi, potranno rivolgersi all’Ambulatorio di guardia medica, presso l’ospedale di Forlimpopoli. Rimane invariato il servizio notturno di Continuità assistenziale (Guardia Medica).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento