rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Anche i ragazzi di "Volt" alla manifestazione per il clima di Forlì

"Ringraziamo gli organizzatori per averci coinvolti ed averci permesso di unirci assieme in un'unica grande voce"

Al #FridaysForFuture del 15 Marzo, lo sciopero di sensibilizzazione al tema dei cambiamenti climatici, erano presenti anche gli attivisti di Volt Forlì" ha dichiarato Francesco Marino, coordinatore del gruppo cittadino di Volt Italia (il primo partito con lo stesso programma politico presente anche negli altri paesi europei).

"Ringraziamo gli organizzatori per averci coinvolti ed averci permesso di unirci assieme in un'unica grande voce"

"Il tema della sostenibilità è uno dei punti centrali del programma (la dichiarazione di Amsterdam) e la protezione dell'ambiente è un obiettivo più vicino di quanto possa sembrare, in termini di salute e qualità di vita.
Sul medio-lungo termine invece il rischio è di assistere a migrazioni di massa da aree in via di desertificazione"

Il contrasto ad un problema globale non può essere affrontato solo a livello individuale ma con una cooperazione, dai cittadini alle imprese e agli Stati.
L'Unione Europea ha già attuato in passato e sta attuando misure normative per regolamentare la produzione di beni, energia, gestione dei prodotti, smaltimento, riciclaggio ed emissioni, compatibilmente con un realistico sviluppo della società e dell'economia.

L'obiettivo di Volt è proseguire, con il coinvolgimento della popolazione e potenziando le azioni virtuose svolte sinora, l'opera di recupero dell'ambiente e, in scala più grande, del pianeta; anche perché, come menzionato durante la manifestazione, un pianeta di scorta non è disponibile.

Per seguire le iniziative di Volt Forlì si può fare riferimenti agli omonimi canali facebook e instagram

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche i ragazzi di "Volt" alla manifestazione per il clima di Forlì

ForlìToday è in caricamento