Ancora alticcia al volante, la lezione non è servita ad una donna di 48 anni

La lezione precedente non è a quanto pare servita ad una donna di Dovadola di 48 anni, trovata alticcia al volante per la seconda volta, dagli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano

La lezione precedente non è a quanto pare servita ad una donna di Dovadola di 48 anni, trovata alticcia al volante per la seconda volta. Gli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano l'hanno trovata con un tasso alcolemico lievemente superiore al consentito a bordo della sua Fiat Punto in via Ravegnana, poco dopo le 4 della notte tra venerdì e sabato. Per lei è scattato il ritiro della patente, 527 euro di multa e 10 punti di decurtazione dal documento di guida.

Stessa sorte, anche se in questo caso non c'è la recidiva, per un castrocarese di 30 anni a bordo di un'Alfa. Il giovane è stato fermato in viale Marconi a Castrocaro dagli agenti della Polstrada quando mancavano pochi minuti alle 2.30. Anche per lui arrivederci alla patente, 527 euro di multa e decurtazione di 10 punti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

Torna su
ForlìToday è in caricamento