Ancora alticcia al volante, la lezione non è servita ad una donna di 48 anni

La lezione precedente non è a quanto pare servita ad una donna di Dovadola di 48 anni, trovata alticcia al volante per la seconda volta, dagli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano

La lezione precedente non è a quanto pare servita ad una donna di Dovadola di 48 anni, trovata alticcia al volante per la seconda volta. Gli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano l'hanno trovata con un tasso alcolemico lievemente superiore al consentito a bordo della sua Fiat Punto in via Ravegnana, poco dopo le 4 della notte tra venerdì e sabato. Per lei è scattato il ritiro della patente, 527 euro di multa e 10 punti di decurtazione dal documento di guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa sorte, anche se in questo caso non c'è la recidiva, per un castrocarese di 30 anni a bordo di un'Alfa. Il giovane è stato fermato in viale Marconi a Castrocaro dagli agenti della Polstrada quando mancavano pochi minuti alle 2.30. Anche per lui arrivederci alla patente, 527 euro di multa e decurtazione di 10 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento