rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Meldola

Centinaia di anestesisti da tutta Italia si confrontano a Rocca delle Caminate sulle nuove tecnologie

Erano presenti alcuni tra i massimi esperti, italiani e stranieri, in materia di Anestesia "locoregionale", che hanno illustrato le più attuali tecniche di controllo del dolore

Si e’ svolto venerdì 6 e sabato 7 maggio, nella splendida cornice di Rocca delle Caminate, il primo congresso “Blocchi di parete toracica e addominale: meet the experts at the Peak” organizzato dai medici Vanni Agnoletti, direttore Uoc Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Bufalini di Cesena, e Domenico Pietro Santonastaso, medico presso la stessa Unità operativa. Al congresso, cui hanno partecipato più di 100 anestesisti provenienti da tutta Italia, erano presenti alcuni tra i massimi esperti, italiani e stranieri, in materia di Anestesia "locoregionale", che hanno illustrato le piu’ attuali tecniche di controllo del dolore mediante metodiche di Anestesia "locoregionale" ecoguidata.

"I blocchi di parete, toracica e addominale – spiegano gli organizzatori -  negli ultimi anni hanno assunto un ruolo sempre più centrale sia nella gestione del dolore intra e post-operatorio sia come alternativa anestesiologica a tecniche più invasive. Il congresso, strutturato in due giornate, con sessioni sia teoriche che pratiche, è destinato a specialisti e specializzandi in Anestesia e Rianimazione e si pone l’obiettivo di far acquisire le competenze di base, teoriche e pratiche, per l’esecuzione dei blocchi di parete toracica e addominale. La sessione pratica sarà organizzata in varie postazioni dove i partecipanti, divisi per gruppi, avranno l’opportunità di esercitarsi, con l’aiuto dei docenti, nell’individuazione delle strutture anatomiche su modelli".

"L’ospedale Bufalini - concludono gli organizzatori - si è  confermato centro di riferimento a livello nazionale anche per quel che riguarda le tecniche di anestesia locoregionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di anestesisti da tutta Italia si confrontano a Rocca delle Caminate sulle nuove tecnologie

ForlìToday è in caricamento