menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angioletti e bamboline realizzate dalle piccola Lucia per i degenti del reparto di geriatria

Piccoli angioletti e bamboline realizzati a mano con materiale di recupero e donati per essere vicini agli anziani ricoverati nel reparto di geriatria del Morgagni-Pierantoni costretti a trascorrere queste festività in ospedale

Piccoli angioletti e bamboline realizzati a mano con materiale di recupero e donati per essere vicini agli anziani ricoverati nel reparto di geriatria del Morgagni-Pierantoni costretti a trascorrere queste festività in ospedale. Un filo che in qualche modo superi l’isolamento e fortifichi il legame tra le generazioni, pur in tempo di covid. Ancora una volta è Natale: festa delle relazioni e dello scambio di regali, di gesti, di visite, di compagnia e sorrisi. Tutto questo ora sembra impossibile, in particolare per coloro che sono ammalati e tanto più per coloro che sono ricoverati in ospedale e sono anziani. L'atmosfera, però, questa volta si è tinta dei colori della festa grazie all'idea di Lucia Naldini, 10 anni, che insieme al nonno Adriano, ha realizzato dei piccoli angioletti e delle bamboline da donare a tutti i nonni ricoverati nel reparto durante queste festività. Si tratta di piccoli pensierini lavorati a mano che, allo stesso tempo, hanno ridato vita a materiale di recupero come gomitoli di lana, carta, confezioni delle uova, ritagli di stoffa. Non solo, per donare un sorriso a tutti le persone anziane e farle sentire meno sole, per ognuno di loro la bambina ha dedicato un semplice bigliettino di auguri personalizzato. Con un piccolo gesto l'atmosfera natalizia è entrata nel reparto di geriatria, quest'anno più importante che mai.  

"A nome di tutta l'unità operativa di Geriatria di Forlì - afferma il direttore, Giuseppe Benati - voglio ringraziare Lucia Naldini per il bellissimo dono fatto alle persone ricoverate nel nostro reparto. Progettare e realizzare con materiale di riciclo opere che non possiamo che definire artistiche con il pensiero di  dedicarle a persone anziane lontane dalla loro famiglia per motivi di salute, è stato un impegno importante con il nonno, in grado di portare un sorriso e un  abbraccio a tutti." In allegato le foto del personale del reparto di Geriatria con le bamboline donate e la foto del nonno Adriano con la nipotina Lucia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento