rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Piazzetta della Misura

Animata lite tra giovani in piazzetta della Misura, ragazza di 20 anni aggredisce poi i Carabinieri

I militari erano intervenuti in Piazzetta della Misura per sedare un litigio, trovando un ragazzo ed una ragazza discutere animosamente tra loro per motivi poco chiari.

Nella tarda serata di martedì i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì  hanno tratto in arresto una cittadina marocchina di 20 anni con l’accusa di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza molesta e manifesta. I militari erano intervenuti in Piazzetta della Misura per sedare un litigio, trovando un ragazzo ed una ragazza discutere animosamente tra loro per motivi poco chiari. Alla richiesta di fornire i documenti, la donna ha dato in escandescenza reagendo con insulti, minacce ed aggredendo fisicamente i militari, anche perché visibilmente in preda ai fumi dell’alcool.
La giovane, che è stata trattenuta presso gli uffici della caserma, nella mattinata odierna è stata portata presso il Tribunale di Forlì, dove, dopo la convalida dell’arresto, ha richiesto i termini a difesa, ottenendo la liberazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animata lite tra giovani in piazzetta della Misura, ragazza di 20 anni aggredisce poi i Carabinieri

ForlìToday è in caricamento