Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Meteo, dominio dell'anticiclone: nebbia e freddo in pianura, mite in quota

Stando alle elaborazioni matematiche sul lungo termine, le condizioni anticicloniche sembrano proseguire anche nell'ultima settimana di dicembre.

Si prospetta un lungo periodo all'insegna della stabilità atmosferica sulla Romagna. Un vasto campo di alta pressione terrà l'Italia al riparo da perturbazioni atlantiche o discese di aria fredda dal Nord Europa per un lungo periodo, non si esclude fino a Natale. Bisogna attendersi perciò la formazione di foschie dense e banchi di nebbia, in temporaneo dissolvimento durante le ore centrali del giorno. Tale scenario, con scarsa ventilazione, impedirà il rimescolamento dell'aria, con aumento delle polveri sottili nei centri urbani.

Sulla fascia pianeggiante le temperature si manterranno su valori piuttosto bassi per effetto delle inversioni termiche. Differente la situazione sulla fascia pedemontana, con sole e clima mite. Stando alle elaborazioni matematiche sul lungo termine, le condizioni anticicloniche sembrano proseguire anche nell'ultima settimana di dicembre. Insomma, uno scenario che era stato ampiamente annunciato in un'intervista rilasciata dal meteorologo Pierluigi Randi di MeteoCenter.it/Meteoromagna.com.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, dominio dell'anticiclone: nebbia e freddo in pianura, mite in quota

ForlìToday è in caricamento