rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Giovani

Approfondimento del linguaggio teatrale: al via al Piccolo il laboratorio multilingue per studenti universitari

Dal Campus di Forlì, con la forza propulsiva di Accademia Perduta, si propaga un’onda di creatività comunicativa partita 31 anni fa grazie a un’arte antica come il teatro

Ai nastri di partenza un laboratorio multilingue per studenti universitari organizzato da Accademia Perduta/Romagna Teatri in collaborazione con il Centro di Studi Trasversali su Teatro e Interculturalità (Trateà) del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università di Bologna-Campus di Forlì. Il progetto inizierà mercoledì al Teatro "Il Piccolo". Da anni Accademia Perduta/Romagna Teatri ha stretto e consolidato rapporti con il Campus di Forlì - Università di Bologna. Relazioni e collaborazioni si susseguono per diffondere e promuovere tra studenti, docenti e personale amministrativo, le stagioni Tteatrali e gli speciali abbonamenti studio a prezzi molto convenienti ma non solo.

Variegata è l’offerta laboratoriale rivolta ai giovani, studenti forlivesi e fuorisede, che vivono i luoghi di cultura del nostro territorio. Si tratta di dieci appuntamenti, da gennaio a maggio, riservati agli studenti del Campus di Forlì, tenuti in orario extracurricolare, coordinati dalla tutor teatrale, Ivonne Lucilla Simonetta Grimaldi in collaborazione con Gregorio de Gregoris e la supervisione della professoressa María Isabel Fernández García, responsabile scientifica del Centro Trateà.  Il Piccolo, “casa madre” del Centro di Produzione romagnolo, consolida così la sua attività laboratoriale, con uno sguardo attento alla formazione dei giovani. Il Teatro come luogo di incontro e scambio, condivisione per liberare e sperimentare creatività ed emozioni.

"Forlì ospita la Scuola superiore di lingue moderne per interpreti e traduttori dell'Università degli studi di Bologna e il Centro di Produzione Teatrale Accademia Perduta - ricorda Valerio Melandri, assessore alla Promozione del Settore Culturale -. La nostra città è pertanto il luogo ideale per questo laboratorio di studio e approfondimento del linguaggio teatrale, un linguaggio che è specifico e richiede appropriate competenze per fare sì che la messa in scena sia fruibile da tutto il pubblico”. Il laboratorio teatrale multilingue è la nuova “sfida” lanciata da Accademia Perduta e Centro Trateà - che da anni si occupa di incentivare la ricerca su temi interdisciplinari inerenti alla cultura teatrale - sull’esperienza artistica come percorso psicopedagogico per la formazione dei mediatori linguistici interculturali, e sul carattere performativo dell’atto letterario e della sua ricezione. Il laboratorio, inoltre, s’inserisce nell’attività di ricerca che trova la sua realizzazione nel progetto “Babele Teatrale in Costruzione” che contiene la Rassegna di Teatro Universitario in lingua straniera. Una rassegna che contraddistingue la formazione degli/delle studenti/studentesse del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna - Campus di Forlì.

Tale attività nasce nel 1992: un convivio teatrale multilingue che offre al territorio forlivese l’utopia di Babele, un sogno in cui esperire l’armonia universale. Nel corso di questi anni si sono formati gruppi di teatro in arabo, bulgaro, cinese, francese, giapponese, inglese, italiano, italiano L2, portoghese, russo, slovacco, spagnolo e tedesco, coordinati da docenti e personale del Dipartimento Dit. Dopo l’evento pandemico da Covid-19, si è deciso di sperimentare la creazione di un unico gruppo teatrale in cui far convivere tutte le lingue studiate al Dit e mettere in scena uno spettacolo multilingue. L’obiettivo di questa esperienza è favorire l’inter-comprensione e la fluidità linguistica e culturale tra i partecipanti e gli spettatori della messa in scena finale. Dal Campus di Forlì, con la forza propulsiva di Accademia Perduta, si propaga un’onda di creatività comunicativa partita 31 anni fa grazie a un’arte antica come il teatro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approfondimento del linguaggio teatrale: al via al Piccolo il laboratorio multilingue per studenti universitari

ForlìToday è in caricamento