Cronaca

Appuntamento con le ragazzine: il pusher incassa 50 euro, ma viene preso in flagrante

Un forlivese di 24 anni è stato arrestato venerdì pomeriggio dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì nel corso di un'attività antidroga

Sorpreso a spacciare marijuana ad alcune ragazzine. Un forlivese di 24 anni è stato arrestato venerdì pomeriggio dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì nel corso di un'attività antidroga. Tutto ha avuto inizio quando gli uomini dell'Arma, transitando lungo viale Bologna, hanno notato alcune ragazze, tutte minorenni, una delle quali "pastrocchiava" con un telefonino tenendo nell’altra mano una banconota da 50 euro.

La scena ha indotto il personale in divisa a ritenere che le ragazze fossero intenzionate ad effettuare un acquisto di stupefacenti, motivazione per la quale i militari hanno deciso di approfondire il servizio di osservazione. L'attività ha permesso di cogliere in flagranza il pusher mentre cedeva la droga proprio alle tre minorenni. La perquisizione domiciliare a casa del 24enne ha permesso di recuperare altro stupefacente oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento in dosi.

Lunedì, dopo aver trascorso il weekend in carcere, il giudice ha convalidato l'arresto (pubblico ministero Filippo Santangelo), disponendo la misura cautelare dell’obbligo di dimora all’interno del territorio di Forlì e la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria tutti i giorni della settimana nella caserma competente per territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamento con le ragazzine: il pusher incassa 50 euro, ma viene preso in flagrante

ForlìToday è in caricamento