menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apre il centro di procreazione medico assistita di Villa Serena

Entra in piena attività sabato, il Centro di Procreazione Medico Assistita (PMA) di Villa Serena in collaborazione con Gensetica

Entra in piena attività sabato, il Centro di Procreazione Medico Assistita (PMA) di Villa Serena in collaborazione con Gensetica. Il PMA di Villa Serena si avvale di un’èquipe di professionisti, medici, psicologici e biologici, dall’approccio multidisciplinare integrato, grazie ai quali si potranno applicare tutte le tecniche per il trattamento della sterilità, da quelle convenzionali, come IUI, FIVET e ICSI, a quelle più innovative come la IMSI.

Durante il percorso clinico, alle coppie sarà proposto pure un sostegno psicoterapeutico per l'intero periodo di trattamento. Nell’ambito della scelta del percorso diagnostico e terapeutico personalizzato, inoltre, a chi intende orientarsi verso una medicina biologica, saranno proposte anche tecniche di supporto quali agopuntura, training autogeno, terapie manuali, nutrizione clinica e attività corporee.

L’apertura della procreazione medico assistita sarà contrassegnato da un Convegno dal titolo “Ci prendiamo cura di tuo figlio da quando è piccolo, infinitamente piccolo”, che si svolgerà domani, sabato 19 maggio dalle ore 9,00 nella Sala Refettorio dei Musei San Domenico, in piazza Guido da Montefeltro a Forlì.

 Di fronte a una platea di medici di base, medici specialisti, ginecologi, biologi, ostetriche e infermieri, si parlerà di Centri di Procreazione Medica Assistita sotto vari profili, dalle nuove tecniche applicate alla consulenza psicologica, sino al registro nazionale PMA. Dunque sarà un momento di aggiornamento per gli operatori del settore. Si rileva che il problema della sterilità coinvolge il 20% delle coppie che intendono diventare genitori. I reparti di ostetricia di Villa Serena e Villa Igea, dalla loro costituzione negli anni Cinquanta del secolo scorso fino agli anni Novanta, hanno visto nascere migliaia di forlivesi. In seguito, almeno nella nostra Regione, il parto è divenuto di competenza esclusiva degli ospedali pubblici.

 “Si è mantenuto – sostiene il Dr. Luca Balducci, Direttore generale del gruppo Ospedali Privati in Forlì - un legame forte tra la città e il nostro polo ospedaliero per l’attenzione ai bisogni dell’utente e la capacità di trasmettere fiducia e serenità. È nel segno di questa tradizione e nella consapevolezza che possiamo giocare un ruolo importante mettendo a disposizione professionalità, esperienza e innovazione, che abbiamo sviluppato questo progetto di procreazione medicalmente assistita. “Ci prendiamo cura di tuo figlio da quando è piccolo, infinitamente piccolo”, titolo del convegno con il quale presentiamo il nostro centro, sta proprio a indicare l’approccio multidisciplinare integrato che va dal primo colloquio con la coppia che cerca un figlio, al percorso diagnostico-terapeutico, a tutte le tecniche per il trattamento della sterilità, fino alla diagnostica prenatale. Ci presentiamo con un’importante novità rispetto agli altri centri privati della nostra regione: siamo operativi all’interno di una struttura ospedaliera con tutto il supporto strutturale, tecnologico e organizzativo, di cui siamo dotati, che mettiamo al servizio della coppia (….e ci auguriamo del nascituro….)”.

Al Convegno “Ci prendiamo cura di tuo figlio da quando è piccolo, infinitamente piccolo” sono previsti gli interventi di:

Gianluca Toccacieli, consulente per la Sanità e l’organizzazione ospedaliera “L’idea di un nuovo percorso integrato nella PMA”

Dr.ssa Giulia Scaravelli, responsabile registro nazionale PMA -Istituto Superiore di Sanità “Il Registro Nazionale PMA”

Dr.ssa Lidia Diotallevi, ginecologa responsabile PMA di Villa Serena “Trattamenti di Procreazione Medico Assistita: cosa c’è di nuovo?”

Dott.ssa Valentina Furlan, biologa responsabile laboratorio PMA di Villa Serena “La sicurezza nel laboratorio di PMA”

Dr.ssa M. Letizia Petroni, responsabile Centro Obesità e Nutrizione Clinica di Villa Igea “Aspetti nutrizionali nel supporto dei pazienti in PMA”

Dott. Stefano Bernardi, psicologo e psicoterapeuta “La consulenza psicologica nei protocolli di PMA”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento