rotate-mobile
Cronaca

Aria ancora troppo inquinata, due giorni di misure emergenziali tra cui il divieto di sosta a motore acceso

Permane una condizione di cattiva qualità dell'aria. Per cui per effetto dell'ordinanza antis-smog della Regione si attivano le misure emergenziali per le giornate di giovedì 15 e venerdì 16

Permane una condizione di cattiva qualità dell'aria. Per cui per effetto dell'ordinanza antis-smog della Regione si attivano le misure emergenziali per le giornate di giovedì 15 e venerdì 16 febbraio  che prevedono, come per quelle precedenti, il divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione energetica ed emissiva inferiore a 4 stelle, divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili,  divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli e dalle 8,30 alle 18,30 stop alla circolazione di tutti i veicoli diesel fino a euro 5 nei centri abitati interessati dai provvedimenti. Per Forlì tuttavia resta la sospensione delle limitazioni, fino al 31 marzo 2024,  alla circolazione dei diesel euro 5 come deroga per un comune alluvionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria ancora troppo inquinata, due giorni di misure emergenziali tra cui il divieto di sosta a motore acceso

ForlìToday è in caricamento