menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accumulo di pene: artigiano dovrà scontare oltre tre anni di reclusione

I Carabinieri della stazione di Forlimpopoli sabato mattina hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare firmata dalla Procura di Forlì, che revocava il provvedimento degli arresti domiciliari ad un artigiano forlimpopolese di 57 anni

Ha accumulato pene per un totale di tre anni ed un mese di reclusione. I Carabinieri della stazione di Forlimpopoli sabato mattina hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare firmata dalla Procura di Forlì, che revocava il provvedimento degli arresti domiciliari ad un artigiano forlimpopolese di 57 anni. La decisione è stata presa a seguito alla sentenza definitiva per i reati di calunnia e falsità ideale commessi tra il 1991 e il 1998 a Forlì ed un cumulo di pene per reati finanziari commessi tra il 2000 e il 2005. Ora si trova in carcere a Forlì a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento