rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Carabinieri / Forlimpopoli

Fu arrestato nel blitz con l'elicottero sulla via Emilia: dovrà scontare oltre sei anni di carcere

Per D.G., 43 anni di Forlimpopoli, che si trovava agli arresti domiciliari da febbraio, si sono aperte le porte del carcere

Era stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Meldola, alla guida del capitano Gino Lifrieri e del comandante di Compagnia Rossella Capuano, in un blitz che vide l'impiego anche di un elicottero. Per D.G. (le sue iniziali), 43 anni di Forlimpopoli, che si trovava agli arresti domiciliari da febbraio, si sono aperte le porte del carcere. Gli uomini dell'Arma lo hanno arrestato sabato sera in esecuzione ad un ordine di carcerazione firmato dall'ufficio esecuzione penale della Procura di Forlì poichè deve scontare sei anni, quattro mesi e 15 giorni di reclusione, oltre ad una sanzione di circa 1800 euro e l'interdizione di 5 anni dai pubblici uffici. 

L'arresto fa seguito ad un cumulo di pene. Oltre a quella con l'accusa di estorsione, per la quale era finito nel mirino degli uomini dell'Arma lo scorso settembre, si aggiungono quelle di rapina impropria e danneggiamento per un episodio che risale al luglio del 2020. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il 43enne entrò nell'abitazione dell'ex convivente, aggredendola (le provocò lesioni guidicate guaribili in 15 giorni), strappandole il telefonino che teneva in una mano, scagliandolo poi a terra. A seguito di quel fatto, per il quale venne denunciato anche per maltrattamenti in famiglia e lesioni, finì agli arresti domiciliari.

Il 43enne tornò di nuovo in carcere dopo esser stato arrestato il 7 settembre del 2021 in un maxi blitz lungo la via Emilia, che pose fine ad una estorsione per un presunto debito di droga che andava avanti dal giugno del 2020. L'attività investigativa, coordinata dal pubblico ministero Laura Brunelli, vide l'arresto anche di un 49enne di Cervia. D.G. è rimasto in carcere fino a febbraio, per poi tornare a casa ai domiciliari. Sabato sera il nuovo atto: arresto per cumulo di pene e nuova detenzione alla Rocca, dove ci dovrà rimanere per oltre 6 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fu arrestato nel blitz con l'elicottero sulla via Emilia: dovrà scontare oltre sei anni di carcere

ForlìToday è in caricamento