Lo attendono sotto casa e l'arrestano: deve scontare oltre due anni di carcere

I Carabinieri di Filetto, all'esito di un mirato servizio, hanno rintracciato ed arrestato un 43enne

Deve scontare due anni e due mesi di reclusione per droga. I Carabinieri di Filetto, all’esito di un mirato servizio, hanno rintracciato ed arrestato un muratore albanese 43enne, colpito da un'ordinanza di custodia in carcere. Le indagini sono state avviate quando la Procura della Repubblica di Forlì ha trasmesso il provvedimento ai Carabinieri di Filetto, nella cui giurisdizione l’uomo aveva in passato dimorato. I militari si sono messi sulle sue tracce e, individuata la nuova abitazione a Forlì, hanno atteso sino a tarda notte che l’albanese ritornasse a casa, arrestandolo ed associandolo alla casa circondariale Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento