rotate-mobile
Cronaca

In casa due chili di droga, ma anche la pistola rubata all'imprenditore e 50 proiettili: arrestata una giovane donna

Una importante operazione anti-droga della Polizia di Stato ha portato all'arresto di una giovane donna che è stata trovata in possesso di oltre due chili di sostanza stupefacente, ma anche di una pistola

Una importante operazione anti-droga della Polizia di Stato ha portato all'arresto di una giovane donna che è stata trovata in possesso di oltre due chili di sostanza stupefacente. Residente a Faenza, ma 'operava' nel Cesenate in base a quanto ricostruito dagli agenti di Polizia. In casa c'era anche una pistola, proiettili, migliaia di euro in contanti e due preziosi orologi Rolex.

I fatti

Il personale della Squadra Mobile ha arrestato in flagranza la giovane italiana trovata in possesso di oltre due chili di marijuana, cocaina, hashish ma, soprattutto, di una pistola rifornita e decine di colpi, quest’ultima frutto secondo gli inquirenti di un furto in una abitazione avvenuto a Forlì la scorsa estate. 

In base a quanto ricostruito dalla Polizia, nella tarda mattinata di lunedì, è stato svolto un servizio di appostamento nella periferia di Cesena dopo che agli agenti erano arrivate diverse segnalazioni su un giro di spaccio. La donna, già 'nota' alle forze dell'ordine, formalmente residente a Faenza, occupava un immobile senza un motivo apparente. I poliziotti hanno notato mentre occultava all'esterno della casa un plico di nylon. A questo punto è scattata la perquisizione, sono spuntati, nascosti in diverse stanze, oltre due chili di marijuana, cocaina, hashish, e un bilancino di precisione. Ma non è finita, visto che sul comò della camera da letto, ben visibile c'era una pistola semiautomatica completa di caricatore inserito con cinque proiettili all’interno, un caricatore vuoto e 50 proiettili.

In casa la donna possedeva anche 5.000 euro in contanti di cui ha tentato di disfarsi e due orologi Rolex. E' emerso che la pistola era stata rubata a Forlì lo scorso 3 luglio ai danni di un imprenditore locale. In quell’occasione, infatti, i ladri, oltre alla pistola, fecero un colpo di diverse migliaia di euro in contanti e presero anche dei gioielli. La donna è stata arrestata e portata in carcere in attesa dell'udienza di convalida.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa due chili di droga, ma anche la pistola rubata all'imprenditore e 50 proiettili: arrestata una giovane donna

ForlìToday è in caricamento