Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Ubriaco picchia i genitori e gli lancia contro un tavolino. Poi spintona un carabiniere e lo ferisce

I successivi accertamenti hanno anche permesso agli inquirenti di ricostruire altri episodi in cui i genitori, a quanto pare anche recentemente, erano stati vittime di violenze

Ancora un episodio di lite in famiglia nel Forlivese. L'ultimo in ordine cronologico è avvenuto lunedì sera nella zona di Villagrappa. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, intervenuti a seguito di una selazione al 112, un uomo, annebbiato dai fumi dell'alcol, ha minacciato, insultato e picchiato entrambi i genitori, uno dei quali affetto da invalidità, scagliando contro loro anche un tavolino.

Quando i militari dell'Arma sono giunti sul posto, hanno trovato in strada l'individuo a torso nudo e agitato. Alla vista del personale in divisa non ha pacato la propria ira. Anche alla presenza dei militari non avrebbe esito a pronunciare frasi minacciose rivolte contro i genitori e nei confronti dei carabinieri stessi. E al momento dell'identificazione ha sferrato un violento spintone contro uno degli operanti, facendolo rovinare contro la recinzione e causandogli lesioni guaribili in otto giorni, medicate al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni".

I successivi accertamenti hanno anche permesso agli inquirenti di ricostruire altri episodi in cui i genitori, a quanto pare anche recentemente, erano stati vittime di violenze e maltrattamenti da parte del figlio. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato arrestato e associato al carcere di Forlì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco picchia i genitori e gli lancia contro un tavolino. Poi spintona un carabiniere e lo ferisce

ForlìToday è in caricamento