Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Arresto lampo dei Carabinieri: preso scippatore con l'aiuto di un passante

Con l'accusa di rapina si sono aperte le porte del carcere per un forlivese di 25 anni, residente nel Ferrarese

Arresto lampo dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Forlì, che hanno assicurato alla giustizia uno scippatore con l'aiuto di un passante. Con l'accusa di rapina si sono aperte le porte del carcere per un forlivese di 25 anni, residente nel Ferrarese, ma di fatto senza fissa dimora, già noto alle forze dell'ordine. L'episodio si è consumato nel primo pomeriggio di giovedì in via Ravegnana, all'altezza del Foro Boario.

Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, il malvivente, in sella ad una bici, ha avvicinato la vittima, una signora anziana, strappando di mano con violenza la borsa che indossava per poi dileguarsi in direzione centro. La scena è stata notata da un passante, che ha inseguito e bloccato il malfattore, allertando il 112.

Durante l’accaduto alcuni passanti hanno notato che a commettere lo scippo non era stato solo la persona bloccata, ma vi era un altro complice che è riuscito a scappare. Gli inquirenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza per arrivare all'identificazione del secondo uomo. Venerdì il giudice (pubblico ministero Francesca Raga) ha convalidato l'arresto, disponendo la misura cautelare in carcere.                                                                                                                                               
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto lampo dei Carabinieri: preso scippatore con l'aiuto di un passante

ForlìToday è in caricamento