menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la nuova sede del soccorso alpino a Civitella

Mercoledìsi inaugurerà la nuova sede del soccorso alpino a Civitella di Romagna. Sarà l'occasione per presentare alle autorità locali ed alla popolazione il nuovo piano di protezione civile comunale

Mercoledì, alle ore 11 si inaugurerà la nuova sede del soccorso alpino in via M.Partigiani,2, a Civitella di Romagna. Sarà l’occasione per presentare alle autorità locali ed alla popolazione il nuovo piano di protezione civile comunale, che prevede, oltre alla localizzazione delle aree scoperte e coperte, anche le aree di attesa in caso di emergenza sismica. Il piano, redatto dal servizio di protezione civile della CMAF, tratta anche il rischio di incendi boschivi ed il rischio idrogeologico, rischi sempre molto alti sul territorio.

“Un piano, quello della protezione civile, - sottolinea il sindaco di Civitella, Pierangelo Bergamaschi- fortemente voluto dall’amministrazione, che è già stato trasmesso in Regione e ha avuto gli elogi dei funzionari per la sua chiarezza e puntualità, nella ricerca degli obbiettivi e nella cartografia allegata chiara ed esaustiva. Le basi da cui trae fondamento e veridicità il piano, sono rappresentate dagli indirizzi legislativi regionali e nazionali, nell’ambito delle specificità delle autonomie locali. La cartografia, costituita dalle tavole geografiche inerenti il rischio idrogeologico ed il rischio incendi boschivi, oltre a quelle delle aree di emergenza, sarà consegnata al Soccorso Alpino ed  alle istituzioni preposte alla sicurezza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento