rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Modigliana

Tanti artisti romagnoli partecipano con le proprie opere all'asta solidale

Un'iniziativa di Ics Fectori Art che lancia questa campagna per sostenere il fondo di solidarietà per le famiglie bisognose e acquistare dispositivi di protezione individuale

Anche Ics Fectori Art di Modigliana vuole portare un contributo al fondo di solidarietà per le famiglie bisognose o per acquistare tramite l’Ausl di dispositivi di protezione individuale per i cittadini in questa difficile emergenza causata dal Coronavirus. Idilio Galeotti, presidente dell’associazione, spiega l’iniziativa: "Stiamo coinvolgendo artisti ai quali abbiamo chiesto di donare un’opera per l’evento e stiamo raccogliendo diverse adesioni".
 
Oltre a contribuire liberamente attraverso una donazione, gli artisti mettono a disposizione le proprie opere a prezzi simbolici e molto inferiori rispetto al valore reale. Le opere d'arte vengono promosse attraverso Facebook nelle pagine Idilio Galeotti, Sei di Modigliana e Amici di Modigliana. Ogni persona potrà fare un’offerta e partecipare ad un’asta, al termine della quale l’opera verrà aggiudicata.

Il versamento di una donazione senza aderire all’asta, così come il contributo per partecipare all'asta delle opere d’arte andrà fatto alla BBC con la causale: ICS FECTORI ART - sul codice Iban: IT79 N085 4267 8700 0600 0316 938 
L'opera acquisita verrà consegnata o spedita a carico del destinatario e consegnata entro il mese di maggio o appena ci saranno le condizioni in base alle ordinanze del Covid-19. La raccolta fondi e l’asta partiranno nei prossimi giorni e tutto il ricavato andrà a favore della solidarietà. Al termine verrà fatto il resoconto di quanto raccolto e versato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti artisti romagnoli partecipano con le proprie opere all'asta solidale

ForlìToday è in caricamento