rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Cresce la passione per il verde: nasce l'associazione "Oltre il Giardino"

Il calendario delle attività dell’Associazione Oltre il Giardino, per la prossima primavera prevede anche un incontro tecnico sulle specie più adatte per il balcone

Gli inglesi sono noti per i giardini e il loro interesse per il giardinaggio. Si può dire che non ci sia inglese doc che non sia iscritto a qualche associazione di giardinaggio o che non faccia parte di almeno un gruppo di collezionisti di qualche pianta particolare. In Italia l’interesse per il verde non raggiunge certo quei livelli, ma l'affluenza di martedì scorso alla presentazione della neonata associazione ‘Oltre il Giardino’ ha dimostrato che le cose stanno cambiando e che è viva anche a Forlì l’attenzione per il verde, il giardino e il paesaggio, temi che l’associazione si propone di trattare sfruttando anche le competenze tecniche di numerosi associati.

Come ha sottolineato la professoressa Maria Eva Giorgioni, presidente dell’Associazione, "fra gli obiettivi che si prefigge ‘Oltre il Giardino’ ci sono la diffusione della cultura del verde su diverse scale, sia a livello di giardino che di paesaggio, la divulgazione dei benefici forniti da un verde di qualità e la valorizzazione e la salvaguardia dei tesori verdi locali che caratterizzano gli spazi pubblici e privati". Proprio quest’ultimo argomento è stato il soggetto dell’intervento di Gastone Greggi, che ha evidenziato come "i tesori verdi della nostra Romagna da tutelare, siano soprattutto le ultime fragili testimonianze di una civiltà contadina ormai dimenticata, che sopravvivono solo grazie a qualche fedele custode delle tradizioni ma che sono destinate a scomparire se nessuno ne riconoscerà l’importanza storico culturale".

Fra queste, la piantata romagnola, ovvero la vite ‘maritata’ all’olmo, all’acero campestre, al gelso o a qualche pianta da frutto come il ciliegio o il melo, è sicuramente uno degli esempi più significativi del legame fra agricoltura, paesaggio, ambiente pedoclimatico, necessità della vita quotidiana e relazioni economico-sociali di un passato che sembra remoto ma che è di soli 50-60 anni fa. La visita alla scoperta di alcuni di questi tesori verdi nei dintorni di Forlì e Forlimpopoli e nei pressi di Portico di Romagna sarà l’obiettivo delle due escursioni previste fra le attività dell’Associazione, in calendario per questa primavera, rispettivamente per il 3 e il 25 aprile, e organizzate dallo stesso Gastone Greggi, a riprova delle sue doti di attento osservatore del nostro territorio e cacciatore di memorie.

L’associazione ha una particolare predilezione per i ‘cacciatori’, tanto che ne ha invitato altre due, la dott .ssa Rosetta Borchia e la professoressa Olivia Nesci, per sentire dalla loro viva voce l’avventura che le ha portate alla scoperta dei veri paesaggi di Piero della Francesca, dai quadri alle colline del Montefeltro. Le loro intuizioni, la tenacia e le competenze scientifiche hanno smentito la tesi di molti critici dell’arte che i paesaggi raffigurati fossero frutto di pura immaginazione del pittore e hanno posto le basi per una nuova disciplina: l’archeologia dei paesaggi. Il prossimo 5 marzo, le due cacciatrici racconteranno la loro ricerca appassionata e faticosa del ‘paesaggio invisibile’e di una misteriosa città scomparsa, come hanno fatto in un volume di recente pubblicazione. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Associazione Artealmonte, si terrà presso la sala del Palazzo Ex Monte di Pietà, a Forlì.

Il calendario delle attività dell’Associazione Oltre il Giardino, per la prossima primavera prevede anche un incontro tecnico sulle specie più adatte per il balcone, le visite al giardino di un socio alla scoperta delle peonie e al Roseto didattico sperimentale di Persolino a Faenza per un’immersione nella storia delle rose. Le informazioni dettagliate sulle attività svolte e in programma, nonché le modalità per associarsi, sono reperibili nella pagina Facebook: Oltre il giardino - Forlì o richieste all’ indirizzo email: oltreilgiardino.info@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce la passione per il verde: nasce l'associazione "Oltre il Giardino"

ForlìToday è in caricamento