Assunti 15 nuovi agenti di Polizia Locale, saranno destinati ai controlli anti-degrado in centro

Sono già operativi dall'inizio di settembre: si tratta dei 15 agenti che vanno ad incrementare l'organico della Polizia Locale e che saranno impiegati sulla città di Forlì

Sono già operativi dall'inizio di settembre: si tratta dei 15 agenti che vanno ad incrementare l'organico della Polizia Locale e che saranno impiegati sulla città di Forlì ed in particolare nella tutela del centro storico contro i fenomeni di degrado. Di questi 15, 12 sono già in servizio, mentre altre tre caselle vuote sono in attesa di essere riempite con i tempi di scorrimento della graduatoria. Infatti, per fare prima, il Comune di Forlì si è avvalso della graduatoria in vigore per i rinforzi stagionali del Comune di Ravenna. 

Le assunzioni sono a tempo determinato, con scadenza alla fine dell'anno. “Abbiamo fatto questa scelta per fare subito, ma ho anche dato mandato di costruirci i nostri strumenti, realizzando una nostra graduatoria da cui fare assunzioni a tempo indeterminato, in modo tale anche di avere maggior ritorno da candidati del territorio”, spiega il sindaco Gian Luca Zattini. Dopo l'ordinanza anti-alcol e vetro, l'amministrazione passa alla 'fase 2', prevedendo nuovo personale da destinare nello specifico alla lotta al degrado in centro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Controlli in centro: 8 multe per bivacco e altre 10 per ubriachezza
Vertice con le associazioni: il centro diventi il "salotto buono"
Vende alcolici a un minore: negoziante del centro denunciato

L'organico della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni passa così da 132 unità a 147. Spiega l'iter tecnico il comandante Daniele Giulianini: “Le assunzioni a tempo determinato, inserite in un progetto triennale, sono interamente finanziate dal Comune di Forlì, per un importo di 200mila euro, provenienti dalla sanzioni al codice della strada. Spesso ci si domanda 'Dove finiscono i soldi delle multe?', in tanto cose tra cui questa.  Lo stanziamento è stato deliberato dal Comune di Forlì, con una presa d'atto dell'Unione dei Comuni, dalla quale la Polizia Locale dipende. Questo nuovo personale sarà destinato alle attività di contrasto al degrado urbano in centro, alla vigilanza delle pubbliche manifestazioni, ai controlli anti-inquinamento atmosferico, ai servizi di polizia stradale. Non saranno impiegati in compiti di rappresentanza e non saranno messi in un ufficio, lo scopo della loro assunzione è avere più personale in strada”.

VIDEO - Presentati i 15 nuovi agenti: "Saranno in strada, non negli uffici"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

Torna su
ForlìToday è in caricamento