rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca

Atr lascia gli storici locali di via Lombardini e diventa cesenate

Dal primo gennaio, quindi, Atr è una società a totale partecipazione pubblica di ambito esclusivamente cesenate

Atr ha cambiato casa, lasciando gli ‘storici’ locali di via Lombardini a Forlì per traslocare a Cesena, nella ‘torre’ del centro Montefiore. Il trasferimento di Atr è solo l’ultimo atto della metamorfosi che l’azienda a controllo pubblico ha affrontato nell’ultimo periodo. All’inizio del 2017, infatti, con la costituzione di Amr (Agenzia Mobilità Romagnola), che pianifica e controlla il trasporto pubblico per  l’intero territorio della Romagna, Atr ha cessato di essere l’agenzia del Tpl per la provincia di Forlì-Cesena, mantenendo invece una serie di attività e servizi complementari alla mobilità. A questo reinquadramento delle funzioni ha fatto seguito un nuovo assetto della compagine sociale, con l’uscita della Provincia di Forlì-Cesena e di tutti i comuni del comprensorio forlivese, accompagnata dalla scissione patrimoniale con Livia Tellus. Dal primo gennaio, quindi, Atr è una società a totale partecipazione pubblica di ambito esclusivamente cesenate. Da qui la scelta di trasferire la sede a Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atr lascia gli storici locali di via Lombardini e diventa cesenate

ForlìToday è in caricamento