rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Attenzione alla truffa del falso bancario: si apposta ai bancomat e raggira gli anziani

Recentemente, inoltre, la Polizia Postale ha segnalato una campagna di phishing (truffa effettuata su Internet) che avviene attraverso false mail provenienti dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza

La Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese segnala una serie di tentativi di truffa messi in atto da un finto impiegato di banca o della posta. Il truffatore, informa il Corpo, avvicina un anziano che ha da poco prelevato contanti, chiedendo di controllare il numero di serie delle banconote, che potrebbe avere “un errore”. La vittima, fidandosi, consegna i soldi in mano al truffatore che molto velocemente li sostituisce con dei soldi falsi. 

Recentemente, inoltre, la Polizia Postale ha segnalato una campagna di phishing (truffa effettuata su Internet) che avviene attraverso false mail provenienti dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza. La mail invita ad aprire un allegato, contenente un falso “atto di citazione”, nel quale l’ignaro utente viene convinto di essere sottoposto ad indagini giudiziarie da parte della Polizia e indotto a contattare i truffatori, per produrre delle “giustificazioni”.  Si tratta di un raggiro finalizzato a sottrarre dati personali, richiedere pagamenti non dovuti o, ancora, infettare i dispositivi della vittima con virus informatici. L'invito è quello di non dar seguito alla mail, a non contattare i mittenti, ad astenervi dal fornire i dati personali e dall’aprire qualsiasi tipo di allegato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenzione alla truffa del falso bancario: si apposta ai bancomat e raggira gli anziani

ForlìToday è in caricamento