4 mesi di attività sportive gratuite nel verde della città: torna "Parchi in Wellness"

Da questo anno è disponibile anche un'applicazione per smartphone in cui è possibile visualizzare il calendario delle attività

Torna per il secondo anno a Forlì l'iniziativa "Parchi in Wellness", promossa dall'associazione Wellness foundation, la stessa che organizza la Wellness Week, e dall'assessorato allo Sport del comune di Forlì: diverse attività sportive e di benessere da svolgere nei diversi parchi della città, a cui si potrà partecipare gratuitamente e senza necessità di prenotarsi. A partire da lunedì scorso, fino al 26 settembre, tutti i giorni della settimana, ad esclusione del sabato e domenica, si terranno corsi di ginnastica lieve, frisbee, allenamento funzionale, pilates, aerobica, yoga, minirugby e molto altro organizzati da 12 società sportive ed un privato in cinque polmoni verdi della città: il parco della Resistenza, il parco urbano "Franco Agosto", il parco di via Dragoni, il parco Incontro e il parco "Paul Harris". Il programma completo delle attività si può trovare sia sul sito del comune di Forlì che sul portale di Forlì città europea dello sport del 2018.

"Anche quest'anno puntiamo con questa iniziativa a far muovere in tutta la Romagna quel 65-70% di popolazione che compie meno di 150 ore alla settimana di attività fisica, ovvero la quota considerata accettabile dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) - dice Luigi Angelini, consigliere di Wellness foundation - . L'obiettivo che ci prefiggiamo come associazione è infatti quello di promuovere una vita attiva, educando le persone a vivere meglio, muovendosi il giusto e facendolo all'aria aperta, nei luoghi della città che si prestano a farlo al meglio creando così in tutta la Romagna una cultura del benessere e del buon stile di vita. Questo territorio risponde molto bene a questo tipo di iniziative: nel 2016 in 30 comuni romagnoli abbiamo mosso 65mila persone con Parchi in Wellness anche perchè l'Emilia Romagna è la prima regione in Italia e tra le prime in Europa ad aver inserito l'esercizio fisico all'interno delle prescrizioni mediche che possono essere erogate in caso di malattie croniche come il diabete e diverse patologie cardiache".

Una novità per il 2017 è la creazione di "Wellness Valley", un'applicazione per smartphone già attiva e scaricabile gratuitamente, che permette di accedere al calendario completo delle attività inserite nel programma "Parchi in Wellness" con orari e luoghi dove si svolgeranno e la possibilità di sincronizzarlo con la propria agenda in modo tale da ricevere una notifica che ricordi l'impegno. "L'applicazione - aggiunge Angelini - permetterà inoltre di tenere monitorato il proprio stato di salute e di attività motoria e di ricevere informazioni sulle altre iniziative dell'associazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento