menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbrattata la sede della Lega Nord, Morrone: "Vogliamo esser tutelati"

Atto di vandalismo alla sede della Lega Nord di Forlì, in piazza XX Settembre. Il segretario provinciale, Jacopo Morrone, domenica mattina ha sporto denuncia ai Carabinieri di Forlì. "Ancora violenza e vandalismo", ha affermato Morrone

Atto di vandalismo alla sede della Lega Nord di Forlì, in piazza XX Settembre. Il segretario provinciale, Jacopo Morrone, domenica mattina ha sporto denuncia ai Carabinieri di Forlì. “Ancora violenza e vandalismo – ha affermato Morrone, che poi ha cercato di sdrammatizzare l’episodio -. Se pensano di fermare il nostro operato con un po’ di vernice nera, hanno preso un abbaglio. Almeno la vernice fosse stata verde avrei accettato il gesto, ma nera sporca e basta”.

“Da mesi – ha ricordato l’esponente del Carroccio - segnaliamo all’amministrazione Comunale di Forlì le molteplici problematiche del territorio legate a furti, sicurezza, atti di vandalismo e degrado - attendiamo risposte - ma l’amministrazione non risponde e schiva i problemi".

“La vernice nera è stata lanciata dentro uova debitamente preparate, è stato anche lasciato un volantino di chiara matrice anarchica – ha proseguito Morrone -. Visti i provvedimenti presi dal Prefetto per atti di intimidazione ad altri partiti, aspettiamo di capire quali iniziative o quali provvedimenti pensa di prendere il Prefetto per tutelare la Lega Nord, voce democratica dell’opposizione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento