Cronaca

Auguri di Natale dall'Aiuola Fiorita di via Mazzatinti. E in primavera nuove iniziative

Il gruppo ha verificato lo stato di buona conservazione dell’Aiuola inaugurata il 17 ottobre scorso

Nei giorni scorsi, tra i cittadini e i promotori, si è svolto il primo incontro di valutazione dell’Aiuola fiorita di fronte al condominio Rosaria di via Mazzatinti, nata dal  progetto europeo Milar coordinato dall’ente di formazione Techne. Tra i partecipanti, Andrea Cintorino, assessore alla partecipazione, Giuseppe Milanesi del Quartiere Cà Ossi, Maria Marincola per la scuola Zangheri e Mauro Marconi per la coop ForB firmataria del Patto di collaborazione “Ca Ossi in Verde”. Il gruppo ha verificato lo stato di buona conservazione dell’Aiuola inaugurata il 17 ottobre scorso. L’Aiuola, nata per contrastare il degrado di quell’area, vive grazie alla cura costante degli abitanti dell’isolato e all’impegno dei partner del progetto in quasi un anno di collaborazione. L’incontro è servito anche a ideare nuove iniziative per la primavera e si è concluso con il tradizionale brindisi degli auguri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auguri di Natale dall'Aiuola Fiorita di via Mazzatinti. E in primavera nuove iniziative

ForlìToday è in caricamento