Aumentano i rifiuti abbandonati: controlli a raffica di Alea e della Polizia locale

Nei primi tre mesi dell'anno sono state raccolte 287 tonnellate di rifiuti abbandonati: 45 le sanzioni della polizia

Il lockdown non ha fermato le cattive abitudini di coloro che inquinano l’ambiente, impattando negativamente anche sul decoro della città; infatti, nonostante le limitazioni agli spostamenti, si è registrato a Forlì un incremento dei rifiuti abbandonati e dell’utilizzo improprio dei cestini stradali, spiega in una nota Alea Ambiente.

Per questo motivo, riprende con maggiore intensità l’attività di controllo di Alea Ambiente insieme alla Polizia Locale: attraverso un nuovo calendario di interventi, dal centro storico alla cintura urbana fino alle zone più decentrate, le squadre guidate dai tecnici operativi della società percorreranno il territorio per individuare e rimuovere rifiuti abbandonati, accertare le responsabilità e attivare i dovuti provvedimenti contro gli autori.

Solo nei primi 3 mesi dell’anno sono state raccolte 287 tonnellate di rifiuti abbandonati e 45 sono state le sanzioni comminate dalla Polizia Locale, la cui entità è di 200 euro in caso di abbandono di rifiuti a terra e di 104 Euro di conferimento errato nei cestini stradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Alea Ambiente ringrazia la Polizia Locale forlivese per la collaborazione poiché per un’efficace azione di contrasto al fenomeno è indispensabile una sinergia di forze e di impegno, che possa anche far emergere posizioni irregolari di utenti che non sono titolari di un contratto per la raccolta dei propri rifiuti urbani; situazione che, si ricorda, può essere punita con sanzioni amministrative secondo quanto previsto dal Regolamento tariffario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento