Cronaca

Aurelio Saffi Triumviro della Repubblica romana, l'omaggio del sindaco: "Esempio di serietà"

Il sindaco Gian Luca Zattini e il presidente del Consiglio comunale Alessandra Ascari Raccagni ha reso omaggio simbolico alla memoria del grande uomo forlivese al monumento di Piazza Saffi

In occasione del 9 febbraio, anniversario della Repubblica Romana del 1849 della quale Aurelio Saffi fu Triumviro, il sindaco Gian Luca Zattini e il presidente del Consiglio comunale Alessandra Ascari Raccagni ha reso omaggio simbolico alla memoria del grande uomo forlivese al monumento di Piazza Saffi. "Per noi amministratori e uomini pubblici deve essere un esempio di serietà, onestà e senso dello Stato". E' stato deposto ai piedi del monumento, ricollocato dopo il restauro di Aldo Zambelli nel cuore pulsante della città sessant'anni fa dopo la Seconda Guerra Mondiale, un omaggio floreale. Presenti Livia Casadei, figlia di Rino,  che ha depositato la corona, Antonella Asioli Marra e Massimiliano Colonna.

VIDEO - L'omaggio ad Aurelio Saffi

"CAMBIA LA PIAZZA, MA SAFFI RIMANE" - Da "Forlì, ieri e oggi" di Piero Ghetti

omaggio-aurelio-saffi-9-2-2021-2

omaggio-aurelio-saffi-9-2-2021-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurelio Saffi Triumviro della Repubblica romana, l'omaggio del sindaco: "Esempio di serietà"

ForlìToday è in caricamento