Cronaca

Oltre il 75% dei palazzi è senza ascensori: si mobilita l'Auser

Sul tema dell’abitare, osserva Lepretti, "siamo stati colpiti dall’alto numero di edifici di oltre 3 piani nella Regione privi di ascensore per una media del 69% di case

L'Auser di Forlì promuove per il 29 gennaio un convegno nel corso del quale sarà presentato il progetto "L'Ascensore e Libertà" agli interlocutori istituzionali, sociali ed economici. "Abbiamo conquistato più anni alla vita delle persone - premette la presidente di Auser Forlì, Alide Lepretti -. In Emilia Romagna l’aspettativa di vita media degli uomini ha raggiunto 81 anni e delle donne 85 anni ed è in continuo aumento. Questo dato positivo pone l’esigenza di affrontare quali comportamenti individuali, azioni collettive e scelte politiche istituzionali dobbiamo sviluppare per assicurare e garantire un invecchiamento sereno e attivo".

Auser invita a "contrastare i fenomeni di emarginazione sociale, economica e relazionale delle persone anziane", facendo approfondimenti "sul tema della salute, della sanità, del benessere sociale, dele condizioni economiche, delle relazioni familiari e sociali, del contrasto alla solitudine e delle soluzioni abitative più adeguate".

Sul tema dell’abitare, osserva Lepretti, "siamo stati colpiti dall’alto numero di edifici di oltre 3 piani nella Regione privi di ascensore per una media del 69% di case. Per la nostra provincia la percentuale e del 75,67%. Pensiamo cosa vuole dire per persone con difficoltà di mobilità ritrovarsi prigioniere nella propria casa ed essere isolate dal contesto sociale. Per questo l’Auser Regionale Emilia Romagna ha promosso la campagna di impegno e mobilitazione per garantire la mobilità alle persone con il progetto “L’Ascensore e Libertà”".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre il 75% dei palazzi è senza ascensori: si mobilita l'Auser

ForlìToday è in caricamento