rotate-mobile
Cronaca

Auto alluvionate, la protesta: "Rimborsi superiori alla spesa in certi casi, e penalizzanti per chi ha pagato l'assicurazione"

Il contributo regionale fino a 5.000 euro per i ristori delle auto alluvionate contiene in sé alcune “storture” che finiscono per sostenere di più in alcuni casi e meno in altre casistiche. Lo rileva una lettrice

Il contributo regionale fino a 5.000 euro per i ristori delle auto alluvionate contiene in sé alcune “storture” che finiscono per sostenere di più in alcuni casi e meno in altre casistiche. Lo rileva una lettrice, Sofia, che mette a paragone i veicoli coperti da assicurazione contro le calamità e quelli che invece non lo erano.

Scrive Sofia: “Chi ha riacquistato un veicolo, spendendo poche migliaia di euro (2000-3000 euro) ha avuto un "contributo solidarietà" di 5000 euro, mentre chi ha avuto un rimborso assicurativo ha ottenuto un "contributo solidarietà" della Regione pari alla differenza tra il rimborso e 5.000 euro”, anche zero euro se il rimborso era superiore.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

“Faccio notare, però, che chi ha ottenuto il rimborso assicurativo se lo è pagato personalmente e nemmeno a cifre modeste, mentre il "contributo solidarietà" dovrebbe essere erogato umanamente a tutti, naturalmente con principi di solidarietà equi, che tengano sicuramente conto delle varie situazioni e necessità, ma non rispecchia questo principio neppure elargire cifre superiori alla spesa effettuata per il riacquisto”.

E continua la lettrice: “Andrebbe erogato tutto in proporzione, invece in questo modo non viene erogato nulla a chi già con i suoi soldi ha pagato un servizio aggiuntivo, mentre vengono regalati soldi non spesi a centinaia di altri”. Il sistema, sempre secondo la segnalante, porterebbe a disincentivare la copertura assicurativa per le calamità.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto alluvionate, la protesta: "Rimborsi superiori alla spesa in certi casi, e penalizzanti per chi ha pagato l'assicurazione"

ForlìToday è in caricamento