Auto sfondate, furti nei garage: i residenti ai "Portici" non ce la fanno più - FOTO

"Non ne possiamo più - grida disperato Mario - droga, stupri, violenze, furti. Non sappiamo più cosa fare, non sappiamo più a chi rivolgerci".

Foto di un lettore

Prostituzione, spaccio di droga, tentati stupri ma non solo: questa volta tocca a furti nelle cantine, nei garage e spaccate nelle auto parcheggiate. Non c’è pace per la zona dei “Portici” di Forlì. A segnalare a ForliToday l’ennesimo caso di delinquenza e di degrado è Mario, uno dei tanti residenti di via Guido Bonali, che la notte scorsa è stata colpita dai malviventi.

“Ad essere colpite inizialmente sono state le auto - racconta il residente - con finestrini e lunotti sfondati”. Come accade spesso, i danni e l’arrabbiatura superano di gran lunga il malloppo visto che, a parte pochi spiccioli, pare sia stato portato via solamente un tablet. Sembra che le auto danneggiate siano state tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi si sono poi diretti ad una grata: è stata divelta e dal pertugio creatosi si sono calati nella zona dei garage. Ne sono stati aperti diversi e anche in questo caso i danni probabilmente superano ciò che effettivamente è stato poi portato via dai malviventi, ancora in fase di quantificazione. “Non ne possiamo più - grida disperato Mario - droga, stupri, violenze, furti. Non sappiamo più cosa fare, non sappiamo più a chi rivolgerci”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento