rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Aveva in auto un etto di "maria": dopo la notte agli arresti domiciliari è libero

L'arresto è stato effettuato nella nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri di Villafranca nell'ambito di un servizio antidroga

Un incensurato forlivese nei guai per detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è stato effettuato nella nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri di Villafranca nell'ambito di un servizio antidroga. Nell'auto aveva un etto di marijuana occultata all’interno del vano posteriore del mezzo. Sabato mattina, dopo un anno in regime di arresti domiciliari, il giudice (pubblico ministero Filippo Santangelo) ha convalidato l'arresto, disponendo l’immediata liberazione se non detenuto per altra causa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva in auto un etto di "maria": dopo la notte agli arresti domiciliari è libero

ForlìToday è in caricamento