rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Babbo Natale arriva a casa dei bimbi con diabete con regali e lettere

Numerosi e commoventi i messaggi arrivati a corredare i doni, a testimoniare l’affetto dei sostenitori dell’associazione e la volontà di dimostrare che nessuno deve essere lasciato solo ad affrontare una patologia così complessa come il diabete

Per la situazione che conosciamo relativa alla pandemia Covid-19, anche quest'anno, l’associazione Diabete Romagna si è trovata nella condizione di rinunciare all’abituale pranzo di Natale dedicato a tutti i bimbi con diabete e che vedeva la presenza di Babbo Natale a consegnare i doni. Ma quest’anno ha voluto far sentire in maniera ancora più forte il proprio calore a tutti i bambini e i ragazzi con diabete e alle loro famiglie, per ricordare che se anche la pandemia Covid-19 perdura, loro non sono soli di fronte alla pandemia diabete. Babbo Natale e i suoi aiutanti infatti andranno casa per casa dei bambini e adolescenti con diabete con un dono e una lettera scritta da genitori, volontari e sostenitori dell’associazione.

“Il diabete colpisce persone delle età più diverse, ma quando colpisce i bambini, è ancor più devastante per loro e per le loro famiglie - viene spiegato dai volontari -. In questi anni sono stati numerosi gli esordi nei bambini, e rispetto agli anni precedenti sono stati più contenuti i momenti di condivisione e di confronto, come i campi scuola per bambini con diabete. Così gli adolescenti hanno dovuto affrontare a volte in solitudine quel cambio di universo legato non solo alla fase di vita, ma condizionato da diabete e in questi anni condizionato anche dall’emergenza Covid-19. Sono anni davvero complessi, ma i nostri ragazzi sono al centro dei nostri e pensieri e abbiamo voluto farglielo sentire.”

Da Cattolica a Ravenna, sul lungomare, nell’entroterra e nei borghi dell’Appennino in questi giorni Babbo Natale e i suoi aiutanti faranno tappa nelle case di tutti i bambini e adolescenti con diabete della Romagna con i doni di Natale offerti da Mastro Geppetto di Rimini e da Trevi Spa. Numerosi e commoventi i messaggi arrivati a corredare i doni, a testimoniare l’affetto dei sostenitori dell’associazione e la volontà di dimostrare che nessuno deve essere lasciato solo ad affrontare una patologia così complessa come il diabete, men che mai i più piccoli.  “Tanti auguri piccolo eroe. Sì perché quelli come te sono tutti dei supereroi come SpiderMan, Superman o Wonderwoman. Anche tu hai dei superpoteri proprio come loro, quali? Sorridi nonostante tutto, dai gioia a chi ti è vicino e ami la vita, ti pare poco? Un abbraccio Babbo Natale” oppure “Glice in su, Glice in giù, ma a vincere sarai sempre tu!”.

Per conoscere di più sui progetti dell’associazione Diabete Romagna consultare il sito www.diabeteromagna.it o è possibile contattare l’associazione a info@diabeteromgna.it. Per effettuare una donazione per Natale a favore dei suoi progetti è online un modulo di donazione che permette, grazie alla tracciabilità della transazione, di godere dei benefici fiscali previsti dalla legge per le erogazioni liberali. Questi sono i riferimenti: https://bit.ly/donaoradiabeteromagna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Babbo Natale arriva a casa dei bimbi con diabete con regali e lettere

ForlìToday è in caricamento