menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambino positivo in una scuola materna, tamponi e quarantena per tutta la classe

Lunedì la scuola non riparte per una classe di una scuola materna di Forlì. Grazie all’attività di contact tracing, svolta dall’Igiene pubblica dell’Ausl

Lunedì la scuola non riparte per una classe della scuola materna 'Angeletti' di Forlì. Grazie all’attività di contact tracing, svolta dall’Igiene pubblica dell’Ausl, è stato individuato un caso positivo di uno piccolo alunno che frequenta una scuola dell'infanzia forlivese. Il personale sanitario ha effettuato tutte le verifiche del caso sulla situazione ed ha valutato di non far rientrare a scuola tutti i bambini appartenenti alla classe dello studente risultato positivo, che si è ritenuto di collocare in quarantena. Per cui per i bambini e il personale della scuola è stata prevista l’effettuazione di tamponi. In attesa di verificare se c'è stato un contagio, l'intera classe quindi non potrà recarsi nella scuola materna.

Il precedente

Si tratta del secondo caso tra i piccoli di età inferiore ai sei anni dopo quello dell'asilo "Il Bruco". In quella circostanza, il 26 settembre, era stata comunicata la positività di un bambino di 3 anni. Piccoli ed insegnanti della classe sono risultati negativi al tampone, ma in via precauzionale è scattata la quarantena fino al 7 ottobre. L'intero plesso scolastico è stato inoltre oggetto di un intervento di sanificazione.

Dall'inizio dell'anno scolastico

Dall'inizio dell'anno scolastico 2020-2021 si contano invece quattro positività, due in scuole elementari, uno alle medie ed un altro alle superiori. In tutti i casi non si è reso necessario l'isolamento: tamponi negativi, ma distanziamento e uso delle mascherine anche al banco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento