menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo il pieno l'amara sorpresa: bancomat clonato

Clonatori di carte di credito in azione a Forlì. Ignoti hanno preso di mira il bancomat di un distributore di benzina in viale Ravegnana. L'episodio risale ai primi di dicembre

Clonatori di carte di credito in azione a Forlì. Ignoti hanno preso di mira il bancomat di un distributore di benzina in viale Ravegnana. L'episodio risale ai primi di dicembre. I malviventi sono riusciti a carpire i codice delle tessere magnetiche con l'utilizzo di uno skimmer, un dispositivo capace di leggere e in certi casi immagazzinare su una memoria i dati della banda magnetica dei bancomat. Una volta acquisiti i dati lo skimmer viene collegato ad un pc.

I dati sottratti illecitamente vengono trascritti su tessere programmabili delle stesse dimensioni delle carte di credito oppure usati fraudolentemente su internet. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine è stato il titolare del distributore, dopo essersi accorto della presenza di una telecamera utilizzata dai clonatori per leggere il codice digitato dagli ignari automobilisti.

Sono diverse le vittime che hanno provveduto a sporgere denuncia contro ignoti dopo aver dovuto fare i conti con una serie di prelievi illeciti per diverse centinaia di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento