Cronaca

Banda dei furti nei supermercati stanata: la lettera di ringraziamento ai Carabinieri

La missiva è stata inviata al Comando Legione Carabinieri dell’Emilia-Romagna, ai Comandi Provinciali di Forlì e Ravenna

Arriva dalla direzione di Commercianti Indipendenti Associati - Conad, "a nome di tutti i soci coinvolti", i ringraziamenti ai rappresentanti dei Carabinieri "per avere arrestato la banda che aveva razziato una ventina di supermercati di Romagna e Veneto tra ottobre e gennaio scorsi". La cooperativa di dettaglianti affida a una lettera la propria gratitudine e riconoscenza «per l’eccellente operato svolto» a tutti i Comandi dei Carabinieri coinvolti nelle indagini.

"In un momento di particolare difficoltà, nel quale pareva impossibile riuscire a tutelare le proprie attività dall’azione persecutoria di bande criminali» hanno collaborato a far sì che i responsabili venissero assicurati alla giustizia, «operando in maniera professionale e puntuale", si legge nella lettera firmata dall’amministratore delegato Luca Panzavolta. Viene rivolta inoltre una menzione particolare alla "levatura e professionalità" dei militari che hanno operato con "instancabile impegno e passione" e ricorda inoltre l’"inestimabile aiuto nel ripristinare il giusto clima di serenità tra i soci, indispensabile per il prosieguo della propria attività lavorativa". 

La missiva è stata inviata al Comando Legione Carabinieri dell’Emilia-Romagna, ai Comandi Provinciali di Forlì e Ravenna, con citazioni particolari per la Sezione operativa del Comando provinciale di Forlì-Cesena e il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Ravenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda dei furti nei supermercati stanata: la lettera di ringraziamento ai Carabinieri

ForlìToday è in caricamento