menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandiere a mezz'asta, Forlì piange i suoi militari. Tutte le reazioni

"La Città di Forlì piange la morte dei tre militari italiani del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile "Trieste" di stanza nella nostra città".

Arriva il cordoglio ufficiale del Comune di Forlì: “La Città di Forlì piange la morte dei tre militari italiani del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” di stanza nella nostra città. Grandi sono la commozione e il dolore di tutta la comunità forlivese per  il tragico evento accaduto lunedì mattina in Afghanistan.In questo momento di grande dolore vogliamo far sentire la nostra vicinanza alle famiglie, al Comandante del Reggimento Colonnello Francesco Randacio, alle donne, agli uomini e al personale del “Trieste””.

Il Comune di Forlì ha disposto l’esposizione della bandiere a mezz’asta sulla facciata del Municipio e dichiarerà un momento di lutto cittadino al rientro delle salme in Italia. In Provincia la nortizia arriva mentre, è in corso presso la Sala del Consiglio Provinciale, l'assemblea di tutti sindaci del territorio, alla presenza del presidente della Regione, Vasco Errani: i lavori sono stati sospesi per tenere un momento di raccoglimento in loro ricordo. Il presidente Massimo Bulbi esprime il suo cordoglio.

Reazioni anche dal mondo politico forlivese. Cordoglio da parte del Partito Democratico, per bocca del segretario territorioale, Marco Di Maio e dall'Italia dei Valori, affidato al segretario provinciale, Tommaso Montebello. Anche i sindacati si fanno sentire. Enzo Santolini, in una lettera, riporta il dolore della Cgil. Il presidente della Camera di Commercio, Alberto Zambianchi,  invia un messaggio da parte di tutto l'ente.

Sulla tragedia sono poi intervenuti anche il consigliere regionale del PdL, Luca Bartolini, il presidente della Regione, Vasco Errani, a Forlì per discutere dell'emergenza neve e il presidente dell'assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna, Matteo Richetti. Arriva anche il comunicato di Alessandro Rondoni (PdL): "Profonda commozione e vicinanza al soldato ferito"

Anche Tiziano Alessandrini (PD) ha voluto ricordare i tre giovani militari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento