Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Aeroporto, Bartolini (FI) per una volta plaude a Peri: "Ha tenuto fede agli impegni"

"Il bando di gara per la concessione della gestione del nostro scalo aeroportuale, finalmente pubblicato sulla Gazzetta europea, ricomprende le richieste sempre avanzate dalle istituzioni forlivesi"

“Il bando di gara per la concessione della gestione del nostro scalo aeroportuale, finalmente pubblicato sulla Gazzetta europea, ricomprende le richieste sempre avanzate dalle istituzioni forlivesi e dagli amministratori locali che, come me, hanno sempre creduto nelle potenzialità del Ridolfi. Il bando, rivolto a gruppi singoli o uniti in un raggruppamento temporaneo di imprese, prevede una concessione trentennale e fra i criteri di aggiudicazione, oltre all’offerta economicamente più vantaggiosa, prevede un piano di investimenti e di strategie di rilancio dell’attività. Ho accolto con particolare soddisfazione, inoltre, l’inserimento della clausola sociale per il recupero delle figure professionali dello scalo forlivese oggi in cassa integrazione": è quanto ha dichiarato Luca Bartolini, Consigliere regionale del Gruppo assembleare Forza Italia nella Regione Emilia-Romagna.

Prosegue Bartolini: "Nonostante le tante critiche rivoltegli in passato, alla luce di questo risultato voglio esprimere un ringraziamento all’Assessore Peri, al quale negli ultimi anni ho indirizzato innumerevoli interrogazioni, anche dure, l’ultima risale solo a qualche settimana fa, per aver tenuto fede agli impegni assunti anche in Regione a favore del Ridolfi, è sincero e motivato dall’apprezzamento per l’impegno profuso in tutti i contesti istituzionali per l’ottenimento di questo risultato che non era affatto scontato e che anzi ha subito una sorta di corsa ad ostacoli dettata da una politica bolognacentrica che in più occasioni si è dimostrata palesemente contraria alla salvezza dell’aeroporto di Forlì ”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Bartolini (FI) per una volta plaude a Peri: "Ha tenuto fede agli impegni"

ForlìToday è in caricamento