Coltivare gli orti urbani, un salutare passatempo: ultimi giorni per presentare domanda

Le aree ortive possono essere richieste, inoltre, come di consueto, da cittadini over 60 anni

Ancora qualche giorno per presentare domanda per gli orti comunali. Anche singoli ortisti, gruppi e associazioni potranno sperimentarsi in questo salutare e benefico passatempo. Da quest'anno si incroceranno esperienze, storie ed età diverse e le aree ortive saranno un contesto prezioso per lo scambio di saperi e tradizioni. Le aree ortive possono essere richieste, inoltre, come di consueto, da cittadini over 60 anni, componenti di famiglie vulnerabili o persone coinvolte in percorsi di inserimento o reinserimento lavorativo (con Isee non superiore a 25mila euro).

Sono ancora disponibili circa una trentina di porzioni di terreno sui 710 complessivi. "Gli orti sono una piacevole opportunità per migliorare la qualità della vita di chi vi si dedica e per sviluppare relazioni solidali, oltre ad essere prezioso strumento per intervenire sul paesaggio urbano, per contribuire al profilo ecologico e ambientale di un territorio", viene spiegato dall'amministrazione comunale. Le domande si ricevono on-line fino a giovedì www.comune.forli.fc.it Lo staff dell'Unità Partecipazione è disponibile ad affiancare chi ne avesse necessità. Per info: unita.partecipazione@comune.forli.fc.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Tra gli amici c'era anche l'orco: violentava una bambina di 11 anni durante le 'rimpatriate' del weekend

  • Doccia fredda sui lavoratori del centro commerciale: "Ridotti ulteriormente i festivi di chiusura"

  • Ci sono due bellezze di Forlì alla finale di Miss Curvyssima

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

  • Ancora un incidente in Tangenziale: scontro tra auto in galleria nella prima mattinata

Torna su
ForlìToday è in caricamento