rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Ben 97 vigili firmano la lettera: "La politica non interferisca sulla Polizia Municipale"

I 97 vigili chiedono con una lettera  di permettere all'attuale comandante Alfredo Catenaro, di lavorare alla riorganizzazione del corpo di polizia

La polemica politica no arrivi a interferire con le funzioni dettate dalla legge della Polizia Municipale dell'Unione dei comuni. E' il concetto che è stato espresso da ben 97 persone appartenenti al corpo, che si trova ormai da diversi anni in mezzo ad un lungo traghettamento dal Comune di Forlì all'Unione dei Comuni. I 97 vigili chiedono con una lettera  di permettere all'attuale comandante Alfredo Catenaro, selezionato per il comando dal Comune nemmeno un anno fa ed ora in pensionamento, di lavorare alla riorganizzazione del corpo di polizia, senza interferenze dalla politica, in attesa della selezione e della nomina del suo successore. Per sostenere questo pensiero ci sarà anche una manifestazione sindacale venerdì alle 11,30, con un presidio davanti alla Prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ben 97 vigili firmano la lettera: "La politica non interferisca sulla Polizia Municipale"

ForlìToday è in caricamento