menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertinoro, contagiata una collaboratrice comunale: è collegata al focolaio della discoteca. Sanificazione in Comune e test

Chiarisce il primo cittadino: "Come da protocollo Ausl si è andati a ripercorrere le persone incontrate in questi giorni anche sul fronte lavorativo, prontamente annotate nel registro delle presenze"

Sono legati al cosidetto focolaio della discoteca "Le Indie" di Cervia i due nuovi contagiati al covid-19 nel Comune di Bertinoro. "Entrambi sono in isolamento domiciliare, in condizioni stabili e con sintomatologia non allarmante - rende noto il sindaco Gabriele Antonio Fratto -. Una tra questi concittadini è una nostra collaboratrice comunale alla quale rivolgiamo fin da subito un ulteriore incoraggiamento e abbraccio. Sul fronte operativo abbiamo predisposto in accordo con l'Ausl una sanificazione completa di tutti i locali comunali e sono stati programmati test specifici non solo a chi collabora in ufficio con lei ma a tutti i collaboratori comunali, richiesta subito accolta dal Dipartimento di Igiene Pubblica".

Chiarisce il primo cittadino: "Come da protocollo Ausl si è andati a ripercorrere le persone incontrate in questi giorni anche sul fronte lavorativo, prontamente annotate nel registro delle presenze come stabilito anche dal Piano Sicurezza Aziendale attivo e rispettato nel nostro Comune da parte di tutti i collaboratori che voglio ringraziare anche in questa occasione". Il dato complessivo bertinorese aggiornato a mercoledì vede in totale 5 concittadini attualmente ricoverati in Isolamento domiciliare, 60 totalmente guariti, mentre sono due le vittime. "Continuiamo ad attuare tutte le precauzioni igienico sanitarie e di distanza interpersonale di un metro", è la raccomandazione di Fratto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento