Bertinoro, il nido riapre col centro estivo: "Un significativo passo verso la normalità"

Secondo quanto stabilito dalle disposizioni anti-covid, è previsto il triage in accoglienza, la suddivisione dei bambini in piccoli gruppi (4BB) ed un educatore di riferimento per ogni gruppo

Lunedì partirà il centro estivo organizzato da “Formula Servizi alla Persona”. Secondo quanto stabilito dalle disposizioni anti-covid, è previsto il triage in accoglienza, la suddivisione dei bambini in piccoli gruppi (4BB) ed un educatore di riferimento per ogni gruppo. "Verranno offerte esperienze prevalentemente all’aria aperta, basate sull’approccio dell’outdoor education - educazione all'aperto, che è diventato ad oggi parte dell’identità del servizio, in associazione ad attività ludiche, grafico pittoriche, motorie e narrative", esordisce l'assessore alle politiche educative, Sara Londrillo.

"Le attività adeguate alle differenti fasce d’età saranno basate sulla relazione e sulla continuità delle proposte educative interrotte a febbraio, in quanto questo servizio riparte esclusivamente per i bambini già frequentanti il nido. Inoltre verrà offerto il pasto in monoporzione - continua Londrillo -. Le misure adottate garantiranno la sicurezza in termini di contenimento del contagio per il personale educativo ed ausiliario in servizio e per i bambini frequentanti a garanzia delle loro famiglie, senza rinunciare alla qualità dell’offerta educativa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come Comune di Bertinoro siamo consapevoli della necessità di questo fondamentale servizio per le famiglie e siamo soddisfatti di poter accogliere nuovamente i bambini negli spazi del nido comunale: anche per loro questo potrà rappresentare un significativo passo verso la normalità dell'offerta formativa che meritano di ritornare a vivere", conclude il sindaco Gabriele Antonio Fratto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento