menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertinoro, fa soldi con la "truffa dello specchietto": 21enne in manette

Aveva tentato ancora una volta di raggirare ignari automobilisti attraverso la truffa dello specchietto; ma questa volta gli è andata male ed è finito in manette

Aveva tentato ancora una volta di raggirare ignari automobilisti attraverso la truffa dello specchietto; ma questa volta gli è andata male ed è finito in manette. Con un metodo collaudato che consisteva nel simulare un piccolo incidente con un’altra auto tirando un sasso contro l’altra vettura. Dopo l’impatto, l’uomo faceva retromarcia, fermava il conducente dell’altro veicolo e poi lo intimava a pagare la somma di 160 euro se non voleva subire lo scarico dell’assicurazione.

Già perché il truffatore mostrava all’altro automobilista il proprio specchietto danneggiato. Qualcuno ci cascava e il gioco fruttava diverso denaro al truffatore. Qualcosa si è infranto, però, e lunedì pomeriggio il 21enne è stato arrestato in flagranza per tantata truffa mentre stava cercando di raggirare una 30enne. Gli è subito stata comminata la pena di 5 mesi e 10 giorni, con 400 euro di multa. Il giovane è stato subito rimesso in libertà, ma è probabile che la truffa dello specchietto rimanga per molto tempo solo un ricordo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento