menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertinoro, un regalo verde agli studenti: un albero per ogni bimbo

Questo progetto aderisce alla campagna della regione Emilia Romagna "Mettiamo radici al futuro" e al progetto "ForestiAmo" della associazione "Volontaria Onlus"

Il Comune di Bertinoro, in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente della Regione Emilia Romagna e l'associazione cittadina "Volontaria Onlus", regalerà a tutte le studentesse e gli studenti dell'Istituto Comprensivo di Bertinoro una piccolo albero. Questo progetto aderisce alla campagna della regione Emilia Romagna "Mettiamo radici al futuro" e al progetto "ForestiAmo" della associazione "Volontaria Onlus".

La donazione avverrà nelle giornate del 17, 18, 19 e 21 dicembre, con modalità in linea al contrasto dell'epidemia Covid-19. Infatti qualche giorno prima della chiusura delle scuole le piantine verranno portate nei vari plessi, in uno spazio esterno, dove potranno essere ritirate direttamente dai bambini/e all'uscita da scuola. La distribuzione verrà monitorata da un volontario della associazione che non avrà nessun contatto diretto con i bambini/e, ma sorveglierà il buon andamento della raccolta del dono.

"Ogni bambino oltre alla pianta, riceverà un "Certificato di adozione della pianta" che dovrà compilare con il suo nome e con l'indirizzo in cui verrà piantato l'albero - spiega l'assessore all'Ambiente, Sara Londrillo -. Questo "documento" dovrà essere poi riconsegnato al Comune. Ricevendo questo dono i bambini si impegnano a piantare e curare la pianta. E' un atto di affido e di responsabilità nei confronti dell'albero in quanto crea un legame tra bambino e pianta e rafforza quindi  il rispetto per la natura".

Il sindaco Gabriele Antonio Fratto chiarisce le modalità per piantare questi nuovi alberi: "I bambini e le bambine che non hanno a disposizione nella propria abitazione uno spazio dove poter piantare l'albero, potranno usufruire di un terreno messo a disposizione dall'associazione "Volontaria Onlus" e piantarlo insieme alla propria famiglia a primavera in giorni concordati con l'associazione. Le famiglie che non vorranno ricevere la pianta non saranno obbligati a prenderla".

La dirigente dell'Istituto Comprensivo di Bertinoro, Prof.ssa Gabriella Garoia, sottolineando la proficua collaborazione che da sempre sussiste fra l'Ente Locale e la scuola, esprime il proprio apprezzamento nei confronti dell'iniziativa: ""Il dono dell'albero, oltre ad avere un'importante valenza educativa, è significativo dal punto di vista simbolico. Da sempre l'albero è simbolo di vita e di rinascita e mai come ora è forte, in tutti noi, il desiderio di superare il triste momento attuale, per giungere ad un rinnovamento profondo e positivo, che porti nuova vita non solo a livello personale ed individuale, ma nell'intera società".

"Il nostro obiettivo è quindi  plurimo: aumentare il numero degli alberi piantati nel nostro Comune - concludono Fratto e Londrillo -. Fare un regalo natalizio ai nostri studenti e studentesse e nello stesso tempo responsabilizzarli nei confronti di questo dono che dovrà ricevere  cure e attenzioni per crescere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento